"Non ho un giudizio definitivo su me stesso e la mia vita. Non vi è nulla di cui mi senta veramente sicuro. Non ho convinzioni definitive, proprio di nulla. So solo che sono venuto al mondo e che esisto [...] sul fondamento di qualche cosa che non conosco. Ma nonostante tutte le incertezze, sento una solidità alla base dell'esistenza e una continuità nel mio modo di essere", Carl Gustav Jung

Conoscere il pensiero di Carl Gustav Jung: incontri divulgativi a Torino Il Centro Culturale Junghiano Temenos è formato da un gruppo di appassionati e studiosi
 junghiani animati dal desiderio di diffondere
e approfondire gli orientamenti della psicologia
 analitica.
 Promuove oc...

Conoscere il pensiero di Carl Gustav Jung: incontri divulgativi a Bologna. Il Centro Culturale Junghiano Temenos è formato da un gruppo di appassionati e studiosi
 junghiani animati dal desiderio d...

Visioni. Appunti del Seminario tenuto negli anni 1930-1934. Visioni è un’opera estremamente complessa che mostra, e in molti punti chiarisce, l’atteggiamento di Jung nei confronti dell’inconscio...

La via dell’individuazione: la simbolica degli Arcani maggiori. L'interesse della psicologia analitica per le immagini dei tarocchi è quasi d'obbligo: gli arcani sono archetipi. Le loro immagini sim...

Dona il 5 per 100 a Temenos Cari soci, desideriamo informarvi che il Centro Culturale Junghiano Temenos anche quest’anno è stato iscritto nell’elenco delle associazioni a cui poter devol...