I giovani del nostro tempo. Nutrimento, consumo, relazione.

Educare ad una corretta alimentazione signiica ripensare ai modelli di consumo nella loro generalità. Per questo è fondamentale parlarne con i giovani, conoscere il loro rapporto con la realtà che li circonda e le modalità attraverso le quali con questa entrano in rapporto.

Dunque interrogarsi sulla vita dei nostri ragazzi e sui loro pensieri. Sono uguali o profondamente diversi dai giovani delle generazioni passate?

Sono forse i pionieri di una nuova mutazione antropologica? Cosa osserviamo e leggiamo nei loro comportamenti e atteggiamenti, nelle loro opinioni e credenze, nel loro modo di stare al mondo e quindi nel loro modo di nutrirsi, alimentarsi, consumare, assimilare, relazionarsi, crescere e stare nel mondo? Li stiamo comprendendo veramente?

E in che modo ci stiamo confrontando con loro?

Il Centro Culturale Junghiano Temenos, in collaborazione con la Biblioteca Sormani, promuove una rilessione su questo tema invitando noti rappresentanti del mondo psicoanalitico, sociale e della ricerca.

Coordinamento a cura di Giovanna Pezzuoli, giornalista, membro del direttivo nazionale di GiULiA, Associazione Giornaliste Unite Libere Autonome

Biblioteca Sormani

Sala del Grechetto, MILANO

Venerdì 23 ottobre 2015 dalle ore 14.00 alle ore 19.00

ingresso libero

 

Programma

14,00 Registrazione partecipanti

14,40 Giovanna Pezzuoli, giornalista – Presentazione e conduzione

14.50 Michele Oldani, psicoanalista – Introduzione

15.00 Cosimo Finzi, ricercatore e amministratore delegato di AstraRicerche – I giovani italiani: comportamenti, attitudini, consumi

15,30 Massimo Melica, esperto in diritto della comunicazione digitale –  I nativi digitali alla ricerca dell’efimera visibilità: proili giuridici e allarmi sociali

Pausa

16,10 Federico Capeci, esperto di comunicazione e ricerche di mercato digitali, Chief Digital Oficer e CEO di TNS – Lo S.T.I.L.E. dei Millennials italiani: oltre gli stereotipi, una guida per capirli e valorizzarli

16,40 Michele Oldani, psicoanalista  – Leggere i cambiamenti dei giovani: i risvolti psichici di una trasformazione

17,00 Discussione

18,00 Chiusura dei lavori

 

I relatori

Federico Capeci

Autore del libro #Generazione 2.0 (Franco Angeli, 2014), Federico Capeci è uno dei più noti esperti italiani di comunicazione e ricerche di mercato digitali. È Chief Digital Oficer e CEO di TNS, azienda leader a livello mondiale nelle ricerche di mercato, con una solida esperienza alle spalle in ricerche di marketing e comunicazione, presso rilevanti istituti di ricerca e aziende. Laureato in Economia e specializzato alla SDA Bocconi di Milano, è frequent speaker in importanti convegni e ambiti accademici sui temi legati alla comunicazione nei social media, alla reputazione online, alla social media analysis e co-creation. Federico insegna Digital Marketing alla Business School del Sole 24 Ore e ricerche di mercato all’Università Cattolica di Milano.

Cosimo Finzi

Ricercatore e Amministratore Delegato di AstraRicerche. La sua esperienza di ricercatore sociale e di marketing (da 13 anni) è varia per metodologie utilizzate, settori e temi, tipi di progetti di studio. Il suo background culturale è tecnico-scientiico ma il suo approccio alla ricerca è multiforme.

Massimo Melica

Nato due volte: la prima nel 1964 nel mondo analogico e la seconda nel 1990 nel pianeta digitale. In entrambi i mondi svolge la professione di avvocato cassazionista, si guadagna da vivere come managing partner dello Studio legale Melica | Scandelin | Partners®, promuove la cultura digitale attraverso la razionalità, ossia la concretezza delle idee e delle proposte. Il suo peggior nemico è il fanatismo digitale, il voler credere che la tecnologia possa sostituirsi all’Uomo, il generare tra i giovani false aspettative legate al web.

Michele Oldani

Psicologo e psicoanalista junghiano, sociologo e conferenziere. Docente all’Accademia di Brera. Presidente e docente della Scuola di psicoterapia Li.S.T.A di Milano. Vice presidente del Centro Culturale Junghiano Temenos di Bologna. È conferenziere e studioso degli attuali cambiamenti sociali e psicologici. V ive e lavora a Milano.

Coordinamento a cura di Giovanna Pezzuoli, giornalista de Il Corriere della Sera. Consigliera nazionale di Giulia.

 Scarica l’invito alla tavola rotonda


 

Per informazioni:

TEMENOS, Centro cultrale Junghiano

Via Venturi, 20 – 40053 Bazzano Bo

E-Mail: temenosjunghiano@virgilio.it
E-Mail: info@temenosjunghiano.com
Telefono: 051 830840 – 0521 1895516 – Mob: 346 0867283
www.temenosjunghiano.com