"Non ho un giudizio definitivo su me stesso e la mia vita. Non vi è nulla di cui mi senta veramente sicuro. Non ho convinzioni definitive, proprio di nulla. So solo che sono venuto al mondo e che esisto [...] sul fondamento di qualche cosa che non conosco. Ma nonostante tutte le incertezze, sento una solidità alla base dell'esistenza e una continuità nel mio modo di essere", Carl Gustav Jung

Il Processo di individuazione. Giornata di studio. La storia dell’individuazione di una persona è unica e irripetibile. Come afferma Maria-Louise von Franz “il  processo d...

“Considerazioni attuali sull’Ombra”. Gianluca Minella intervista Marco GayDialogheremo oggi intorno al “problema del male” e alla “dimensione distruttiva”, cercando di inquadrare...

Attualità del pensiero di Carl Gustav Jung. Sguardi, pensieri, riflessioni.È probabile che lo spirito di Carl Gustav Jung non sia mai stato così vivo. La sua natura caleidoscopica e la prospettiva ...

Sulle vie di C. G. Jung e M.L. von FranzIn occasione del 70° anniversario del C G Jung Institut di Kusnatch e del 20° anniversario della morte di ML von Franz, il Centro Culturale ...

Marina Valcarenghi: “L’anoressia” di Moretti & VitaliPerché un’inconscia autocondanna a morte per fame? Perché questa sentenza riguarda quasi esclusivamente le donne? Esiste un deno...

Incontri divulgativi a Milano. Conoscere il pensiero di Carl Gustav Jung.Il Centro Culturale Junghiano Temenos è formato da un gruppo di appassionati e studiosi
 junghiani...

Incontri divulgativi a Mantova. Conoscere il pensiero di Carl Gustav Jung.Il Centro Culturale Junghiano Temenos è formato da un gruppo di appassionati e studiosi
 junghiani animati dal desiderio d...

Incontri divulgativi a Bologna. Conoscere il pensiero di Carl Gustav Jung.Il Centro Culturale Junghiano Temenos è formato da un gruppo di appassionati e studiosi
 junghiani animati dal desiderio d...