L’arte di Jung

arte di jung

Professionisti e importanti esponenti della Psicologia analitica contemporanea ci mostrano sfumature poco note di uno dei personaggi più importanti del Novecento, permettendo di comprendere meglio il “Jung artista” e il rapporto che egli intrattenne con l’Arte.

Inoltre Andreas Jung, nipote diretto di C.G., illustra alla fine di questo incredibile libro – nato in occasione del decennale di attività del Centro Culturale Junghiano Temenos di Bologna – il rapporto intrattenuto da suo nonno con l’arte: sia in riferimento alla preziosa collezione di opere artistiche possedute dalla famiglia Jung sia alla produzione artistica di Carl Gustav, raccolta nel misterioso Libro Rosso.


AA.VV., L’arte di Jung, Paolo Emilio Persiani Editore (Collana Temenos), Bologna, 2020