I miti nelle patologie e le patologie nei miti. Incontri divulgativi a Mantova.

Il Centro Culturale Junghiano Temenos è formato da un gruppo di appassionati e studiosi
 junghiani animati dal desiderio di diffondere
e approfondire gli orientamenti della psicologia
 analitica.
 Promuove occasioni di contatto e confronto, 
avvalendosi della collaborazione di esperti
e noti professionisti del settore.
 Quello del Centro Culturale Junghiano Temenos 
è un percorso di ricerca per tutti coloro che 
sono interessati alle tematiche del profondo, un viaggio per chi è sul cammino della propria 
evoluzione personale.

Promuove degli incontri aperti a tutti coloro che sono interessati al pensiero junghiano. La trattazione dei temi è stata strutturata in modo da rispondere alle esigenze di un pubblico allargato, ovvero coloro che si avvicinano per la prima volta al pensiero junghiano, ma anche a coloro che, pur conoscendolo desiderano approfondire l’argomento.

Diffondere il pensiero junghiano ritenendolo di grande attualità ed utile al benessere individuale e universale. L’atteggiamento di cui si occupa il metodo junghiano infatti non è solamente un fenomeno mentale, ma anche morale. Rendere disponibile al grande pubblico il pensiero di Jung contribuisce quindi non solo ad innalzare il livello di consapevolezza dell’individuo, ma ad accrescerne anche il patrimonio morale; il che comporta l’irradiamento di benefici effetti anche sulla società in generale e sullo specifico collettivo di cui l’individuo fa parte.

Ogni incontro si occuperà di un tema caratteristico del pensiero di C G Jung e verrà condotto da un diverso professionista del settore.

……………………………………………………………………………………………

Incontri divulgativi a Mantova

Siamo lieti di invitarvi a questi eventi divulgativi che abbiamo programmato ON-LINE.

……………………………………………………………………………………………..

Venerdì 19 marzo 2021 | dalle ore 18,00 alle ore 20.00

I miti nelle patologie e le patologie nei miti

“Disagio psichico e follia sono vissuti che da sempre hanno caratterizzato l’esperienza umana e hanno incuriosito intellettuali e non, sull’origine di tante stravaganze del comportamento umano e di sofferenze profonde.  Nella cultura antica, l’ambito di maggiore rappresentazione dell’animo umano è la mitologia che attraverso i grandi miti, le tragedie, le rappresentazioni di vicende di dei ed eroi, ha messo in luce elementi archetipici che hanno, da sempre, sostanziato il sentire e l’agire dell’uomo. Quindi possiamo chiederci come viene espresso il concetto di follia nel mito, nella drammaturgia greca e quali connessioni si possono evidenziare fra la follia dell’eroe nella tragedia e il sintomo messo in scena nella stanza  d’analisi.  Entrare nel merito delle singole vicende mitiche ci aiuta, non solo come professionisti, ma anche come individui a riconnetterci ai grandi simboli che ancora oggi vivono nel nostro inconscio e da lì ci interpellano.”

Fernando Torrente, analista ad orientamento junghiano di Bologna

Questo  incontro è promosso e gestito dalla rappresentante Temenos per Mantova Alda Saccani.

Per partecipare sarà sufficiente prendere contatti con la segreteria TEMENOS, telefonicamente o via mail (+39 051 830840 | +39 346 0867283 | info@temenosjunghiano.com) e lasciare il proprio nominativo e indirizzo mail. Sarete invitati mediante una mail alla quale dovrete rispondere per partecipare.

La piattaforma adottata è ZOOM. Chi volesse partecipare, è invitato a prepararsi preventivamente scaricando sul proprio PC il client che permetterà la corretta partecipazione all’evento.

Ci permettiamo di suggerire due brevi tutorial che illustrano in modo semplice ed essenziale come poter utilizzare ZOOM:

https://www.youtube.com/watch?v=CoUvj3Hg0lk

https://www.youtube.com/watch?v=HS4gybkY7WQ

(La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli interessati)

……………………………………………………………………………………………..

Per informazioni:

TEMENOS, Centro Culturale Junghiano
Via Venturi, 20 – 40053 Bazzano Bo

E-Mail: temenosjunghiano@virgilio.it
E-Mail: info@temenosjunghiano.com
Telefono: 051 830840 – Mob: 346 0867283
www.temenosjunghiano.com