Cassandra: il fardello pesante della profezia. Incontri divulgativi a Mantova

Il Centro Culturale Junghiano Temenos è formato da un gruppo di appassionati e studiosi
 junghiani animati dal desiderio di diffondere
e approfondire gli orientamenti della psicologia
 analitica.
 Promuove occasioni di contatto e confronto, 
avvalendosi della collaborazione di esperti
e noti professionisti del settore.
 Quello del Centro Culturale Junghiano Temenos 
è un percorso di ricerca per tutti coloro che 
sono interessati alle tematiche del profondo, un viaggio per chi è sul cammino della propria 
evoluzione personale.

Promuove degli incontri aperti a tutti coloro che sono interessati al pensiero junghiano. La trattazione dei temi è stata strutturata in modo da rispondere alle esigenze di un pubblico allargato, ovvero coloro che si avvicinano per la prima volta al pensiero junghiano, ma anche a coloro che, pur conoscendolo desiderano approfondire l’argomento.

Diffondere il pensiero junghiano ritenendolo di grande attualità ed utile al benessere individuale e universale. L’atteggiamento di cui si occupa il metodo junghiano infatti non è solamente un fenomeno mentale, ma anche morale. Rendere disponibile al grande pubblico il pensiero di Jung contribuisce quindi non solo ad innalzare il livello di consapevolezza dell’individuo, ma ad accrescerne anche il patrimonio morale; il che comporta l’irradiamento di benefici effetti anche sulla società in generale e sullo specifico collettivo di cui l’individuo fa parte.

Ogni incontro si occuperà di un tema caratteristico del pensiero di C G Jung e verrà condotto da un diverso professionista del settore.

……………………………………………………………………………………………

Incontri divulgativi a Mantova

Siamo lieti di invitarvi a questi eventi divulgativi che abbiamo programmato ON-LINE.

……………………………………………………………………………………………..

Venerdì 24 settembre 2021 | dalle ore 18,00 alle ore 20.00

Cassandra: il fardello pesante della profezia.

Ecco , Apollo stesso mi spoglia della veste profetica: lui, che pur in questi ornamenti, stette a vedermi derisa da nemici con i miei cari, non dubbiamente invano! E sopportai d’esser chiamata pezzente vagabonda, mendica , morente di fame. E ora, il profeta che mi ha fatto profetessa, mi ha addotta a questi casi di morte. Invece dell’altare della casa paterna , il ceppo mi attende, quando colpita cadrò sgozzata nel caldo sangue. Siamo ad Argo, all’ingresso della reggia di Agamennone, è notte alta, stellata. Cassandra giunge sul carro argivo preda di guerra. Profetizza per l’ultima volta e per l’ultima volta il suo vaticinio non sarà creduto. A quale eterno dramma dell’umano vivere ci avvicina la figlia di Ecuba e Priamo?

Relatrice dell’incontro sarà Umberta Bellati, psicologa psicoterapeuta junghiana di Milano.

La gestione dell’incontro sarà a cura di Alda Saccani da Mantova.

Per partecipare sarà sufficiente prendere contatti con la segreteria TEMENOS, telefonicamente o via mail (+39 051 830840 | +39 346 0867283 | info@temenosjunghiano.com) e lasciare il proprio nominativo e indirizzo mail. Sarete invitati mediante una mail alla quale dovrete rispondere per partecipare.

La piattaforma adottata è ZOOM. Chi volesse partecipare, è invitato a prepararsi preventivamente scaricando sul proprio PC il client che permetterà la corretta partecipazione all’evento.

(La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli interessati)

……………………………………………………………………………………………..

Per informazioni:

TEMENOS, Centro Culturale Junghiano
Via Venturi, 20 – 40053 Bazzano Bo

E-Mail: temenosjunghiano@virgilio.it
E-Mail: info@temenosjunghiano.com
Telefono: 051 830840 – Mob: 346 0867283
www.temenosjunghiano.com