Borderline: un mondo di mezzo.

I gravi disturbi di personalità coinvolgono, secondo le stime, almeno dall’1 al 3% degli adolescenti della popolazione normale e circa il 4% dei giovani adulti.

Rappresentano una patologia sfuggente, difficile da inquadrare e da capire per chi gli sta vicino.

Spesso conosciuti e raggruppati sotto il termine “borderline”, costituiscono in realtà una molteplicità di manifestazioni diverse di personalità a disagio con se stesse e nel rapporto con gli altri.

Abbiamo promosso una giornata di studio sul tema avvalendoci dei preziosi contributi di noti professionisti della materia.

Giornata di studio

1 giugno 2019 | ore 10.00 – 18.00

 

Paolo Migone, psichiatra e psicoanalista

Marco Gay, psicoanalista e psicoterapeuta

Ferdinando Testa, psicoanalista e psicoterapeuta

Nel corso della giornata saranno inoltre proiettate e commentate le interviste recentemente effettuate  da Temenos a noti analisti nazionali ed internazionali:

Luigi Cancrini, psichiatra e psicoterapeuta

Otto Kernberg, psichiatra e psicoanalista

Nathan-Schwartz Salant, psicoanalista

Con la conduzione di Laura Briozzo e Anna Periz

Sede: Bologna – Centro Congressuale Hotel Carlton – Via Montebello 8

Destinatari: psicologi, psicoterapeuti, analisti, cultori della materia, altri operatori del settore o semplicemente persone interessate.

Quota di partecipazione:  la quota di partecipazione è di € 150,00 (oltre a € 20,00 se non ancora soci)

 

 

 

 

 

 

 

……………………………………………………………………………………………..

Per informazioni:

TEMENOS, Centro cultrale Junghiano
Via Venturi, 20 – 40053 Bazzano Bo

E-Mail: temenosjunghiano@virgilio.it
E-Mail: info@temenosjunghiano.com
Telefono: 051 830840 – Mob: 346 0867283
www.temenosjunghiano.com