Immaginazione attiva: giornata di studio

labirinto

“Preferisco l’espressione «immaginazione» a quella di «fantasia», perché fra le due vi è quella differenza che i vecchi medici avevano davanti agli occhi quando dicevano che «opus nostrum», l’opera nostra, deve realizzarsi «per veram imaginationem et non phantastica» – attraverso un’immaginazione autentica e non illusoria. In altri termini: secondo questa definizione la fantasia è pura irrealtà, un fantasma, una fugace impressione: l’immaginazione invece è creazione attiva e finalizzata a uno scopo”,  C. G. Jung

Il metodo dell’immaginazione attiva nasce da questa esigenza di portare il trattamento analitico su un piano di una maggiore consapevolezza e responsabilità, per distinguere con chiarezza i contenuti dell’inconscio da quelli della coscienza ed impadronirsi delle proprie facoltà creative.

Nel dialogo immaginale tra l’Io e le figure dell’inconscio, nella trama dei percorsi individuali, prende forma e coraggio un nuovo atteggiamento etico e conoscitivo, capace di affrancarsi dalla depressione costellata nella coscienza collettiva.

……………………………………………………………………………………………………………

Parma nel 2020 è capitale italiana della cultura. Temenos ha scelto Parma per  promuovere una giornata di studio sul tema dell’Immaginazione Attiva avvalendoci dei preziosi contributi di noti professionisti della materia:

Robert Michael Mercurio, psicoanalista e psicoterapeuta

Federico de Luca Comandini, psicoanalista e psicoterapeuta

Labirinto della Masone 

SABATO 24 OTTTOBRE | 10.00 – 19.00

Strada Masone 121 – Fontanellato, Parma

https://www.labirintodifrancomariaricci.it

……………………………………………………………………………………………………………

Mattino: Seminario sull’Immaginazione Attiva

Pomeriggio: visita al Labirinto della Masone e al museo di Franco Maria Ricci

Destinatari : psicologi, psicoterapeuti, analisti, cultori della materia, altri operatori del settore o semplicemente persone interessate.

Quota di partecipazione:  La quota di partecipazione è di € 150,00 (oltre a € 20,00 se non ancora soci)

Restiamo comunque a vostra disposizione per eventuali altre indicazioni in merito.

Le iscrizioni sono aperte entro il 30 settembre 2020 e per un massimo di 30 partecipanti.

……………………………………………………………………………………………..

Per informazioni:

TEMENOS, Centro cultrale Junghiano
Via Venturi, 20 – 40053 Bazzano Bo

E-Mail: temenosjunghiano@virgilio.it
E-Mail: info@temenosjunghiano.com
Telefono: 051 830840 – Mob: 346 0867283
www.temenosjunghiano.com