Una nuova cultura del narcisismo?

Siamo soliti parlare di un’epoca caratterizzata dal narcisismo, essendo considerato il narcisismo, nella sua accezione più comune, una modalità che sottraendo investimento agli oggetti e al mondo esterno, concentra l’energia sull’io e spinge i soggetti  ad un atteggiamento autoreferenziale.

Questo può avvenire sia sul piano individuale che su quello collettivo. Jung si sottrae a tale visione che considera legata principalmente alla patologia e vuole considerarne anche il lato psichicamente costruttivo, immaginando introversione e regressione come momenti di ritiro che favoriscono una possibile crescita.

Possiamo allora pensare ad un narcisismo collettivo potenzialmente costruttivo?

O dobbiamo rimanere nella scia della diffidenza critica nei confronti di un atteggiamento che sembra minare le basi del costrutto sociale sviluppando pericolosi egoismi? I populismi montanti in Europa sono collegabili a questa dinamica?

Esiste una possibile vena creativa rintracciabile al loro interno?

a cura di Michele Oldani

Scarica la locandina

……………………………………………………………………………………………..

Seminario Esperenziale

Sabato 2 e domenica 3 marzo 2019

Corte D’Aibo – loc. Monteveglio – Valsamoggia – BO

Sabato 2 marzo 2019 | dalle ore 10,00 alle 18,00

Domenica 3 marzo 2019 | dalle ore  09,00 alle 12,00

……………………………………………………………………………………………..

Quota di partecipazione: € 220,00 (+ € 20,00 per i non soci)

La quota comprende: seminario completo, pranzo e cena del sabato e coffee break del pomeriggio. Pranzo della domenica.

Nota: l’agriturismo può ospitare i partecipanti. Se richiesto forniremo i prezzi relativi.

……………………………………………………………………………………………..

Per informazioni:

TEMENOS, Centro cultrale Junghiano
Via Venturi, 20 – 40053 Bazzano Bo

E-Mail: temenosjunghiano@virgilio.it
E-Mail: info@temenosjunghiano.com
Telefono: 051 830840 – Mob: 346 0867283
www.temenosjunghiano.com