MillenniArts. Corto di Marinella Melegari

8 giovanissimi ragazzi si interrogano sull’impossibilità di non poter fare altro che seguire una propria inclinazione artistica. Scrivere, danzare, suonare, recitare, cantare, perché fare arte è un bisogno necessario dell’anima, è un richiamo al quale non si può non rispondere.

Questo video indaga il mistero e l’imprescindibilità che il fare artistico impone alla propria anima.

Marinella Melegari oggi è un’aspirante attrice presso l’Accademia Teatrale Veneta a Venezia; dopo il liceo scientifico linguistico muove i primi passi all’interno del mondo teatrale e visuale frequentando laboratori di teatro e corsi di linguaggio e montaggio cinematografico, sviluppando progressivamente un’attenzione verso la performance militante, di difesa della diversità e di denuncia sociale dell’omofobia e della violenza di genere su donne e minori.

Le sue produzioni video, come Genesi o Felici Incubi, recuperabili sul suo canale YouTube, spaziano dal documentarismo minimalistico alla sperimentazione e spesso a entrambi i linguaggi assieme contemporaneamente.

Alla Biennale College Masterclass 2018 ha partecipato alla performance Kiss Me di Silvia Calderoni e Ilenia Caleo, una proposizione “radicale e innovativa di convivenza sul palco”, citando le autrici, a partire dal film Kiss di Andy Warhol del 1964.